/image/03/7/header.43037.jpg

PRESTAZIONI

Per appagare quanti amano le sensazioni dinamiche e sportive, PEUGEOT, in collaborazione con le squadre di PEUGEOT SPORT, presenta tutta una serie di modelli e di progetti ad alta intensità, in cui le prestazioni e il design si associano per esaltare le e

La sigla GT, che sta per «Gran Turismo», contraddistingue le versioni dinamiche ed esclusive della gamma PEUGEOT.
Le tre caratteristiche principali dei modelli GT sono: motore potente e performante (205 CV a benzina, 180 CV a gasolio), tenuta di strada specifica, grazie all’assetto ribassato, e presenza del Driver Sport Pack. Per un piacere di guida ancor più intenso.

GTi

/image/07/1/208gti_1208pc009.43071.jpg

«GTi» è una declinazione della sigla «GT» e significa «Grand Tourisme Injection»: essa caratterizza i veicoli in cui il design sportivo si abbina alle prestazioni di alto livello. In PEUGEOT la sigla è storicamente associata a un modello mitico: la 205 GTi.

Per il trentennale della nascita, PEUGEOT reinterpreta oggi il mito GTi con una versione ancor più radicale: con il suo comportamento incisivo e la sua agilità di marcia, la 208 GTi dimostra ancora una volta che le sensazioni di guida, la sportività e l’efficienza fanno parte del patrimonio genetico della Casa del leone.

R

R è la sigla associata alla nuova versione della RCZ (la coupé sportiva di Peugeot): la RCZ R. Con un motore da 250 CV si tratta del modello più potente nella storia del marchio. Il suo design è stato pensato per sottolineare la sportività del veicolo, esibendo vari elementi marchiati PEUGEOT Sport, e promette una guida performante ed elegante.

La sigla R si ritrova anche sulla 308 R Concept, una concept car spiccatamente sportiva, per un’esperienza di guida senza precedenti.

DRIVER SPORT PACK

/image/07/6/peugeot_308gt_1408jbl036.43076.jpg
/image/07/7/peugeot_308_2014_098_fr.43077.jpg
parametri del veicolo per esaltare le sensazioni di guida del conducente.

Il servosterzo e la mappatura del pedale dell’acceleratore diventano più reattivi, la sonorità del motore viene amplificata e diventa più sportiva, il quadro strumenti assume una colorazione da bianca a rossa e visualizza parametri relativi al funzionamento dinamico del veicolo (potenza, pressione di sovralimentazione, erogazione di coppia, accelerazione longitudinale e trasversale). Anche il cambio EAT6 guadagna in reattività.