PASSA AL CONTENUTO
Partner

Nuovo Peugeot e-PARTNER, 100% elettrico

 

Autonomia: fino a 275 km WLTP 

Emissioni: 0 g di CO2 durante la guida

Ricarica: 30 min per l'80% di autonomia

Peugeot Partner, benzina e diesel

 

Consumi: da 5.9 a 7.7 l/100 km 

Emissioni di CO2: da 156 a 174 g/km

PEUGEOT Partner ed e-Partner: l'utility van elettrico

 

Sostenuta da oltre 20 anni di esperienza e da una qualità ai vertici del mercato, l'ultima generazione di PEUGEOT Partner offre livelli di comfort e praticità senza precedenti nel segmento dei veicoli commerciali, anche grazie a PEUGEOT i-Cockpit® e alla libertà di scegliere tra un motore a benzina, diesel o elettrico. 

VANTAGGI MOTORIZZAZIONE ELETTRICA

UNA GUIDA RINNOVATA

Fino a 275 chilometri di autonomia (WLTP) 

 

La guida 100% elettrica regala nuove sensazioni senza compromettere le prestazioni:

  • Volumi utili identici, 2 lunghezze, 2 silhouette e versioni personalizzabili
  • Carico utile fino a 800 kg
  • Carico di traino fino a 750 kg
  • Guida fluida senza intoppi
  • Accelerazione decisa grazie alla coppia motore immediata
  • Motore silenzioso
  • Comfort di guida grazie alle vibrazioni ridotte
RISPARMIO ASSICURATO

0 grammi di CO2 emessi durante la guida 

 

Risparmiate denaro grazie a:

  • Costi energetici inferiori rispetto al carburante
  • Basso costo d'uso grazie alla ridotta manutenzione
  • L'uso della modalità ECO che ottimizza la durata della batteria.
UTILIZZO SEMPLICE

30 minuti per recuperare l'80% di autonomia Con stazione di ricarica rapida da 100 kW. Il tempo di ricarica può variare in base al tipo e alla potenza della stazione di ricarica, alla temperatura esterna nel punto di ricarica e alla temperatura della batteria.  

 

Semplificatevi la vita con una ricarica rapida e intuitiva.

 

Gestite la ricarica, il pre-condizionamento termico e altre funzioni da remoto tramite l'app MyPeugeot.

FATE LA SCELTA PIÙ ADATTA ALLE VOSTRE NECESSITÀ

Professionisti indipendenti o gestori di flotte, ogni professione ha le sue esigenze specifiche. Per soddisfare le vostre specifiche esigenze, il PEUGEOT Partner ed e-Partner sono disponibili in più versioni: Pro, Premium, Asphalt e doppia cabina

ZERO EMISSIONI, ZERO COMPROMESSI

Il nuovo PEUGEOT e-PARTNER è disponibile nelle stesse versioni dei motori a combustione interna per soddisfare tutte le esigenze: come furgone2 lunghezze: Standard 4.40 m e Long 4.75 m, fino a 3 posti con la panca Multiflex , come doppia cabinafino a 5 posti, fissi o pieghevoli, solo nella versione Long , con un volume utile fino a 4.4 m³per la versione Long (3.8 m³ per la versione Standard) , rigorosamente identico grazie all'installazione delle batterie sotto il pianale e un'altezza inferiore a 1.90 m che garantisce l'accesso alla maggior parte dei parcheggi. 

 

Il nuovo PEUGEOT e-PARTNER, per soddisfare ancora più esigenze, è disponibile negli allestimenti PRO e PREMIUM oltre che nella versione chiavi in mano ASPHALT.

PARTNER ASPHALT

SILENZIO, COMFORT E SICUREZZA

Il PEUGEOT PARTNER ASPHALT è dedicato a chi guida moltissime ore a settimana, grazie a:

VEICOLO PROFESSIONALE

PENSATO PER LAVORARE MEGLIO

Progettato su una variante della piattaforma EMP2, PEUGEOT PARTNER facilita le manovre grazie ai suoi sbalzi ridotti e al ridotto raggio di sterzata: il diametro di sterzata tra i marciapiedi è di soli 10.82 m per la versione STANDARD e 11.43 m per la versione LONG.

 

In versione STANDARD o LONG+ 35 cm di lunghezza rispetto alla versione STANDARD , il carico utile può andare da 650 kg a 1000 kg secondo la versione. 

 

(1): versione STANDARD

(2): versione LONG (3)

(3): con Pack Cantiere

Nella carrozzeria STANDARD, la lunghezza utile è di 1.81 m e può essere aumentata fino a 3.09 m con la panca Multiflex opzionale.

 

Nella carrozzeria LONG la lunghezza utile è di 2.16 m e può raggiungere fino a 3.44 m con la panca Multiflex opzionale.

 

(1): Versione STANDARD

(2): Versione LONG 

(3): senza Pack Cantiere 

(4): con Pack Cantiere 

(5): senza / con 1 / con 2 porte laterali scorrevoli 

(6): senza partizione 

(7): con partizione

La carrozzeria STANDARD con una lunghezza di 4.40 m consente il carico di 2 Europallet, per un volume che varia da 3.30 m3 a 3.80 m3 a seconda della versione.

 

La carrozzeria LONG, con una lunghezza di 4.75 m [+35 cm rispetto alla carrozzeria STANDARD]  offre un volume di carico compreso tra 3.90 m3 e 4.40 m3.

La carrozzeria STANDARD permette il carico di 2 Europallet per un volume che va da 3.30 m3 a 3.80 m3 con la panca Multiflexdisponibile come opzione .

 

 

La carrozzeria LONG+35 cm rispetto alla carrozzeria STANDARD  offre un volume di carico compreso tra 3.90 m3 e 4.40 m3 con la panca Multiflexdisponibile come opzione .

L'opzione doppia cabinasolo nella versione LONG  consente di trasportare fino a 5 persone. Il sedile posteriore è lo stesso del PEUGEOT RIFTER per un comfort ottimale e uno spazio per le ginocchia senza precedenti in questo segmento di veicoli.

Unici nella categoria, il sedile posteriore e il sedile del passeggero anteriore sono a scomparsa, consentendo carichi lunghi fino a 3.44 m e un volume utile che può variare da 1.8 m3 a 4 m3, a seconda della configurazione.

VEICOLO PROFESSIONALE

PENSATO PER LAVORARE MEGLIO

Progettato su una variante della piattaforma EMP2, PEUGEOT PARTNER facilita le manovre grazie ai suoi sbalzi ridotti e al ridotto raggio di sterzata: il diametro di sterzata tra i marciapiedi è di soli 10.82 m per la versione STANDARD e 11.43 m per la versione LONG.

 

Con carrozzeria STANDARD o LONG+35 cm di lunghezza rispetto alla carrozzeria STANDARD , il carico utile può variare da 650 kg fino a 1000 kg a seconda della versione. 

 

(1): Versione STANDARD 

(2): Versione LONG 

(3): con Pack Cantiere

Nella carrozzeria STANDARD, la lunghezza utile è di 1.81 m e può essere aumentata a 3.09 m con la panca Multiflex opzionale.

 

Nella carrozzeria LONG la lunghezza utile è di 2.16 m+35 cm rispetto alla carrozzeria STANDARD  e può raggiungere fino a 3.44 m con la panca Multiflex opzionale.

 

(1): Versione STANDARD

(2): Versione LONG 

(3): senza Pack Cantiere 

(4): con Pack Cantiere 

(5): senza / con 1 / con 2 porte laterali scorrevoli 

(6): senza partizione 

(7): con partizione

La carrozzeria STANDARD permette di caricare 2 Europallet per un volume che va da 3.30 m3 a 3.80 m3 con la panca Multiflexdisponibile come opzione .

 

La carrozzeria LONG+35 cm rispetto alla carrozzeria STANDARD  offre un volume di carico compreso tra 3.90 m3 e 4.40 m3 con la panca Multiflexdisponibile come opzione .

L'opzione cabina doppiasolo nella versione LONG  può trasportare fino a 5 persone. Il sedile posteriore è lo stesso del PEUGEOT RIFTER per un comfort ottimale e uno spazio per le ginocchia senza precedenti in questo segmento di veicoli.

Unici nella categoria, il sedile posteriore e il sedile del passeggero anteriore sono a scomparsa, consentendo carichi lunghi fino a 3.44 m e un volume utile che può variare da 1.8 m3 a 4 m3, a seconda della configurazione.

PARTNER SI TRASFORMA

I nostri carrozzieri partner offrono una gamma completa di robuste e funzionali versioni trasformate.

 

Questa speciale base consente ai nostri allestitori di adattare il veicolo alle esigenze di una clientela sempre più specializzata.

SERVIZI PROFESSIONALI SPECIFICI PER LA VERSIONE ELETTRICA

Grazie ai servizi connessi offerti da MyPEUGEOT sarete sempre autonomi nella gestione del vostro veicolo elettrico.

COMANDI REMOTI

Interagite da remoto con il vostro veicolo grazie a MyPeugeotServizio gratuito disponibile solo con RCC+ BTA o NAC + BTA - senza BTA, la funzione di ricarica ritardata è disponibile tramite il pulsante situato nel portello di ricarica  (controllo e pianificazione della ricarica per sfruttare le ore non di punta, precondizionamento termico dell'abitacolo, ecc.)

APP MYPEUGEOT®

Utilizzate i servizi sincronizzati in tempo reale grazie a MyPeugeot®Applicazione gratuita. Richiede l'accesso alla rete mobile ed è disponibile a seconda della destinazione :

  • Controllo dello stato del veicolo (dati di guida, posizione).
  • Accesso rapido all'assistenza.
  • Gestione della manutenzione e dei servizi del veicolo.
  • Gestione facile della carica della batteria e della temperatura di bordo.

PRESTAZIONI SENZA COMPROMESSI

I furgoni PEUGEOT Partner ed e-Partner si basano sulla stessa piattaforma multienergia modulare EMP2 EMP2: Piattaforma modulare efficiente , che consente una scelta senza compromessi tra motori a benzina, diesel o elettrici. Con la sua architettura ottimizzata, il nuovo PEUGEOT e-Partner offre lo stesso spazio di carico e la stessa posizione di guida dei motori a combustione interna.

 

MOTORE ELETTRICO

Il motore da 100 kW (136 CV) offre un'accelerazione istantanea grazie alla coppia motore immediata di 260 Nm in modalità Power, oltre al piacere di una guida fluida, dinamica e silenziosaAttenzione tuttavia a mantenere il controllo del proprio veicolo e prestare attenzione all'ambiente esterno, non abituato ai veicoli silenziosi. .

 

UN'OFFERTA DI BATTERIA PERFORMANTE

Il PEUGEOT e-Partnernelle 2 versioni Standard e Long  integra una batteria ad alta tensione, con una capacità di 50 kWh, che offre un'autonomia fino a 275 km WLTPWorldwide harmonized Light vehicles Test Procedure .

È posizionata in modo ottimale per preservare lo stesso spazio a bordo e il volume di carico.

 

In condizioni di utilizzo reale, l'80% degli utenti potrà percorrere tra 190 e 275 kmL’autonomia dipende da diversi fattori, in particolare dalla velocità e l'utilizzo delle funzioni per il comfort.  con un'unica carica. 

 

La batteria è garantita 8 anni o per 160'000 km per il 70% della sua capacità di caricaPer i clienti che hanno stipulato un contratto di servizio, dopo ogni revisione periodica del veicolo può essere messo a disposizione un certificato attestante il livello di prestazione di carica della batteria. Questo certificato, al momento della rivendita del veicolo, sarà una garanzia delle prestazioni della batteria per il nuovo proprietario .

UNA GAMMA DI MOTORIZZAZIONI EFFICIENTI PER UN CONTROLLO DEI COSTI OTTIMALE.

Godetevi tutto il piacere della guida a bordo del furgone PEUGEOT Partner con il motore diesel BlueHDi o benzina PureTech in combinazione con un cambio manuale a 5 o 6 rapporti o con il cambio automatico EAT8 a 8 rapporti.

 

Consumi ed emissioni tra i più bassi del segmento di mercato, oltre a un costo d'uso competitivo con un intervallo di manutenzione di 40'000 km o 2 anni.

Carico trasportato
Guidare con carichi sul tetto o con il finestrino aperto aumenta la resistenza al vento e quindi i consumi. Anche il peso del carico pesante influirà sull'autonomiaL’autonomia WLTP viene definita con circa la metà di un carico utile a bordo. . 
Stile di guida
Una guida flessibile ed eco-responsabile vi permetterà di ottimizzare l'autonomiafino al 15% di autonomia in più . 
Climatizzazione
Il riscaldamento e l'aria condizionata possono essere responsabili del 10-30% del consumo della batteria. 
Percorsi in salita
Nei percorsi in salita, i consumi aumentano e influiscono sull'autonomia. In discesa, grazie alla frenata rigenerativa l'autonomia viene recuperata. 

RICARICA A CASA E SUL POSTO DI LAVORO

Il PEUGEOT e-PARTNER può essere ricaricato completamente tramite una presa domestica standard [6 Amp] in 41 ore, un Wall Box in 7.5 ore con il caricatore di bordo standard da 7.4 kW e in 5 ore con il caricatore di bordo opzionale da 11 kW.

RICARICA PRESSO LE STAZIONI DI RICARICA PUBBLICHE

La regolazione termica della batteria permette di utilizzare caricatori fino a 100 kW e di raggiungere l'80% della carica in 30 minutiIl tempo di ricarica può variare a seconda del tipo e della potenza del punto di ricarica, della temperatura esterna al punto di ricarica e della temperatura della batteria . Una vasta rete di oltre 200'000 punti di ricarica pubblici è disponibile in tutta Europa.

MODALITÀ DI GUIDA

Il furgone elettrico e-Partner offre 3 modalità di guida:

 

  • Eco: ottimizzazione dell'autonomia regolando determinati parametri.
  • Normal: per l’uso quotidiano e il massimo comfort.
  • Power: prestazioni ottimizzate durante il trasporto di carichi pesanti.

MODALITÀ DI FRENATA

Grazie alla frenata rigenerativa sono disponibili 2 livelli di freno motore, che consentono di ricaricare la batteria in fase di decelerazione:

 

  • Moderata (modalità predefinita), per una sensazione simile a quella di un veicolo con motore a combustione interna,
  • Aumentata (modalità Brake), per la decelerazione controllata dal pedale dell'acceleratore.

FATTORI CHE INFLUENZANO L'AUTONOMIA DEL VEICOLO

Come per un veicolo con motore a combustione interna, questi fattori possono influenzare l'autonomia di un veicolo elettrico:

FATTORI CHE INFLUENZANO L'AUTONOMIA DEL VEICOLO

Come per un veicolo con motore a combustione interna, questi fattori possono influenzare l'autonomia di un veicolo elettrico:
Carico trasportato
Guidare con carichi sul tetto o con il finestrino aperto aumenta la resistenza al vento e quindi i consumi. Anche il peso di un carico pesante influirà sulla portataL’autonomia WLTP viene definita con circa la metà di un carico utile a bordo .  
Stile di guida
Una guida flessibile ed eco-responsabile vi permetterà di ottimizzare l'autonomia fino al 15% di autonomia in più . 

Climatizzazione
Il riscaldamento e l'aria condizionata possono essere responsabili del 10-30% del consumo della batteria. 
Percorsi in salita
Nei percorsi in salita, i consumi aumentano e influiscono sull'autonomia. In discesa, grazie alla frenata rigenerativa l'autonomia viene recuperata. 

RICARICA A CASA E SUL POSTO DI LAVORO

Il PEUGEOT e-PARTNER può essere ricaricato completamente su una presa domestica standard 6 Amp  in 41 ore, su un Wall Box in 7.5 ore con il caricatore di bordo standard da 7.4 kW e in 5 ore con il caricatore di bordo opzione da 11 kW.

RICARICA PRESSO LE STAZIONI DI RICARICA PUBBLICHE

La regolazione termica della batteria permette di utilizzare caricatori fino a 100 kW e di raggiungere l'80% della carica in 30 minuti Il tempo di ricarica può variare a seconda del tipo e della potenza del punto di ricarica, della temperatura esterna al punto di ricarica e della temperatura della batteria  . Una vasta rete di oltre 200'000 punti di ricarica pubblici è disponibile in tutta Europa.

MODALITÀ DI GUIDA

Il furgone elettrico e-Partner offre 3 modalità di guida:

 

  • Eco: ottimizzazione dell'autonomia regolando determinati parametri.
  • Normal: per l’uso quotidiano e il massimo comfort.
  • Power: prestazioni ottimizzate durante il trasporto di carichi pesanti.

MODALITÀ DI FRENATA

Grazie alla frenata rigenerativa sono disponibili 2 livelli di freno motore, che consentono di ricaricare la batteria in fase di decelerazione:

 

  • Moderata (modalità predefinita), per una sensazione simile a quella di un veicolo con motore a combustione interna,
  • Aumentata (modalità Brake), per la decelerazione controllata dal pedale dell'acceleratore.

FATTORI CHE INFLUENZANO L'AUTONOMIA DEL VEICOLO

Come per un veicolo con motore a combustione interna, questi fattori possono influenzare l'autonomia di un veicolo elettrico:

FATTORI CHE INFLUENZANO L'AUTONOMIA DEL VEICOLO

Come per un veicolo con motore a combustione interna, questi fattori possono influenzare l'autonomia di un veicolo elettrico:

FATTORI CHE INFLUENZANO L'AUTONOMIA DEL VEICOLO

Come per un veicolo con motore a combustione interna, questi fattori possono influenzare l'autonomia di un veicolo elettrico:

FATTORI CHE INFLUENZANO L'AUTONOMIA DEL VEICOLO

Come per un veicolo con motore a combustione interna, questi fattori possono influenzare l'autonomia di un veicolo elettrico:

DITE ADDIO AI PUNTI CIECHI


Questo sistema vi assiste visualizzando sullo schermo del displaysituato al posto dello specchietto retrovisore centrale sul parabrezza, e con due telecamere: la prima si trova sotto lo specchietto esterno lato passeggero e una seconda è bifunzionale all'altezza della terza luce del freno  i dintorni del veicolo, che sia dotato o meno di parete divisoria. Ha tre sottofunzioni:

 

SCHEDA IN MODALITÀ CONNESSA!

La connettività è garantita dal grande schermo tattile a colori da 8" o 10"dotato di porta USB e connessione Bluetooth  sul quale è possibile duplicare il contenuto del proprio smartphone grazie al sistema Mirror Screendi serie, opzionale o non disponibile a seconda della versione. Solo le applicazioni certificate Android AutoTM e Apple CarPlayTM funzionano a veicolo fermo e in marcia, a seconda dei casi. Durante la guida, alcune funzioni delle app interessate vengono disabilitate. Alcuni tipi di contenuti a cui è possibile accedere gratuitamente dallo smartphone richiedono un abbonamento a un’applicazione a pagamento certificata Android AutoTM o Apple CarPlayTM equivalente. La funzione Mirror Screen è gestita, a seconda dei casi, tramite Android AutoTM (per smartphone Android) o tramite Apple CarPlayTM (per smartphone iOS), a condizione di disporre di un piano di telefonia mobile e dati. .

Lasciatevi guidare grazie al Connected Navigation Pack con controllo vocale che include il traffico in tempo reale e zone di pericolo di TomTom Services; inoltre, per una maggiore sicurezza dell'utente, la navigazione connessa include PEUGEOT Connect SOS e Assistenza PEUGEOT Connect SOS lancia un avviso in caso di incidente, geolocalizza il veicolo e contatta i servizi di emergenza se necessario. - PEUGEOT Assistance si propone di mettere in contatto l'utente con l'assistenza PEUGEOT che, in base alle informazioni fornite (geolocalizzazione, numero di matricola del veicolo, chilometraggio e allarmi meccanici inviati dal computer di bordo) invia un mezzo di soccorso. . Per semplificare la vita di tutti i giorni, PEUGEOT PARTNER offre un'ampia scelta di pacchetti connessi opzionaliIl Pack Monitoring informa l'utente delle operazioni di manutenzione da effettuare tramite avvisi nello spazio personale di MyPeugeot. - Il Pack Tracking geolocalizza in tempo reale il PEUGEOT PARTNER e assiste le forze dell'ordine in caso di furto. .

UN “PARTNER COMMERCIALE” CON UNA VERA PERSONALITÀ

Poiché un veicolo commerciale è un vero e proprio strumento di mobilità e di immagine, la particolare cura data allo stile, al comfort di bordo e alla facilità d'uso del PEUGEOT PARTNER valorizza i professionisti e offre loro una nuova esperienza.

 

Il PEUGEOT PARTNER presenta un frontale robusto, con la sua calandra a sviluppo verticale e i gruppi ottici sagomati, il cofano corto e orizzontale, la linea di cintura alta e gli sbalzi ridotti. Per consentire viaggi più lunghi e piacevoli, è stata data particolare attenzione al comfort acustico.

QUALITÀ DI VITA A BORDO

I vani portaoggetti sono pensati per i molteplici usi dei professionisti, e sono a portata di mano e sapientemente distribuiti nell'abitacolo: vano portaoggetti, vassoio del bagagliaio, spazio chiudibile a chiave sotto il cuscino del sedile centrale, cruscotto o vano portaoggetti superiore. Di fronte al passeggero, lo spazio lasciato dall'airbag di tipo “bag in roof” può, a piacere, ospitare un computer da 15” o essere refrigerato.

 

Per fissare il vostro carico in tutta sicurezza, sono forniti di serie 6 anelli di fissaggio e se ne possono aggiungere altri 4 a metà altezza. L'accessibilità è garantita dalle porte laterali scorrevoliopzionali , le porte posteriori incernierate [2/3–1/3] permettono di sfruttare l'intera aperturaportellone opzionale .

PANCA MULTIFLEX

Questo sedile modulare è composto da: un pianale piatto, un volume utile maggiorato di 400 litri e una lunghezza utile fino a 3 m nella versione STANDARD e 3.35 m nella versione LONG, pur conservando la possibilità di trasportare 2 persone grazie al sedile passeggero laterale a scomparsa.

 

Questo allestimento consente a 3 persone di sedersi nella parte anteriore: ottimizzate i vostri viaggi trasportando persone e strumenti. Il posto centrale è ampliato grazie all'assenza della leva del freno a mano.

 

Una funzione di ufficio mobile completa la dotazione grazie alla tavoletta di scrittura regolabilesia verso il passeggero che verso il conducente  ed integrata nello schienale ribaltabile del sedile centrale.

i-COCKPIT®

EYES:

Il quadro strumenti head-up nel campo visivo del conducente consente di leggere le informazioni essenziali senza distogliere lo sguardo dalla strada per una sicurezza e un comfort sempre maggiori.

 

 

HANDS:

Tutto è a portata di mano per una maggiore concentrazione e una guida dinamica e intuitiva grazie al volante compatto dual flat. Il quadro strumenti head-up nel campo visivo del conducente consente di leggere le informazioni essenziali senza distogliere lo sguardo dalla strada per una sicurezza e un comfort sempre maggiori. Il touchscreen capacitivo da 8''Disponibile di serie o come opzione a seconda delle versioni e delle destinazioni  o 10''Disponibile di serie o come opzione a seconda della versione e della destinazione , al centro della plancia e di fronte al conducente, offre l'accesso diretto alle principali funzioni: radio, navigazione, parametri del veicolo, telefono, ecc.

2 NUOVI QUADRI STRUMENTI

Il PEUGEOT i-Cockpit® si evolve tecnologicamente con 2 nuovi quadri strumenti con tutte le informazioni necessarie per la corretta gestione di un veicolo 100% elettrico.

 

Il quadro strumenti analogico di serie è adatto per la gestione di un veicolo elettrico ed è dotato di:

QUADRO STRUMENTI 100% DIGITALE

È possibile avere un quadro strumenti digitale al 100% come opzioneun'esclusiva nel segmento dei furgoni elettrici  e un pannello digitale ad alta definizione da 10 pollicicirca 25 cm in diagonale . La visualizzazione delle informazioni che incorporano gli ultimi sviluppi in termini di progettazione grafica del marchio PEUGEOT è completamente configurabile e personalizzabile.

 

Il quadro strumenti dispone di diverse modalità di visualizzazione, accessibili tramite una manopola al volante, che consentono al conducente di comporre il suo PEUGEOT i-Cockpit® “à la carte”. Può trattarsi, ad esempio, dell'evidenziazione della navigazione, della gestione dei flussi elettrici o degli ausili alla guida totalmente su misura.

TOUCHSCREEN DA 10 POLLICI

Al centro del veicolo si trova il touchscreen con il pacchetto di navigazione connesso dal quale è possibile accedere al menù “Elettrico” tramite il pulsante dedicato, è quindi possibile navigare attraverso le schermate “Flusso”per vedere i flussi di energia in tempo reale , "Statistiche"per visualizzare le statistiche di consumo , “Carica”consente di programmare una ricarica ritardata .

 

È possibile visualizzare le colonnine di ricarica disponibili, il raggio d'azione in base all'autonomia residua o addirittura programmare le ore di pre-climatizzazione termica dell'abitacolo.

e-TOGGLE

La console centrale è stata ridisegnata per ospitare il nuovo comando del cambio "e-Toggle"consente l'accesso alle funzioni Park / Reverse / Neutral / Drive e Brake , il selettore delle 3 modalità di guidaEco, Normal e Power , attivazione della modalità di frenata "BRAKE" con decelerazione accentuata per favorire l'autonomia, accessibile dal pulsante "B", e stoccaggio compatibile con la ricarica induttiva per smartphone.

 

Il nuovo PEUGEOT e-PARTNER è dotato di serie di un freno di stazionamento elettrico. Oltre a liberare spazio sul pianale, questa funzione automatica offre comfort e tranquillità alla guida di tutti i giorni.

PREZZI E ACCESSORI
Veicolo mostrato: e-Partner Furgone Standard Premium motore elettrico 136 cv, emissioni di CO2 miste (WLTP): 0 g/km, consumi nel ciclo misto (WLTP): 22.7 kWh/100 km.
 
Veicolo mostrato: Partner Furgone Standard Premium PureTech 130 S&S BVM6, emissioni di CO2 miste (WLTP): 171 g/km, consumi nel ciclo misto (WLTP): 7.6 l/100 km.